Pubblicato il Lascia un commento

CREDITO PER INVESTIMENTI IN BENI MATERIALI “INDUSTRIA 4.0”

La legge di bilancio 2021 ha potenziato gli incentivi e ridotto le tempistiche di utilizzo del credito d’imposta per gli investimenti delle imprese in Industria 4.0.

Il Piano Industria 4.0 è una grande occasione per tutte le aziende che vogliono cogliere le opportunità legate alla quarta rivoluzione industriale.

Saper cogliere questa sfida riguarda soprattutto gli imprenditori.

A COSA SERVE

Supportare e incentivare le imprese che investono in beni strumentali nuovi, funzionali alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi   produttivi.


QUALI VANTAGGI

Credito d’imposta nella misura del 50% del costo degli investimenti in beni strumentali nuovi, dispositivi e tecnologie abilitanti la trasformazione in chiave 4.0 acquistati o in leasing.


A CHI SI RIVOLGE

Tutti gli imprenditori titolari di reddito d’impresa, comprese le imprese individuali.


COME SI ACCEDE

Si accede in maniera   automatica in fase di redazione di bilancio e tramite autocertificazione.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *